Tradizioni marche | La storia dell’Oste Ginesino | Favole e canzoni

Il testo è ispirato dal racconto popolare riportato in Dicerie Popolari Marchigiane, (Principi, L’Oste Punito, pag 69, Vol III, ed. Simple), che narra di un’oste punito dal destino. A questo è aggiunta per me, la storia di un disastro: una piena del fiume non calcolata, l’ascesa e la discesa di un uomo che usò i suoi trucchi e un prete che dava un consiglio in privato e uno in pubblico.

13 Aprile 2013 | Iscopile, un modo per dire Cantina

Il 13 Aprile 2013, alle 21:30, al Teatro Comunale di Caldarola, Mi permetterò di raccontare due nuove storie: lu collà e la piena, storiella che parla di un’oste ginesino che fu punito dal destino e dalla sua avidità e la storia del ferro di cavallo e le cerase

All’Osteria del Merlo – Cantàmo a bocca piena

Sabato 19 Novembre 2011 – appuntamento all’Osteria del Merlo (questa è la mappa per raggiungerla), di nuovo insieme a Lu Trainanà, nelle grotte del Castello di Moresco (FM).

Alcuni dicono che il nome Moresco possa derivare dall’accezione popolare di morrecine, che altro non sarebbero mucchi di sassi. Infatti il castello poggia sopra un’altura imponente e si staglia con la sua torre eptagonale.