Tutti c’hanno qualche cosa #ilpiumiserosonio (|@|) Canzoni Popolari Italiane di protesta | Strofe e melodie

Qui Riposano il testo, le strofe e le melodie di Tutti c’hanno qualche cosa, canzone popolare italiana che appartiene ai canti di protesta per il malcontento della popolazione delle campagne, in particolare della zona di Tarquinia (VI) causato le promesse disattese da parte della politica per riforma Agraria di inizio ‘900.

Padre Lavinio | Prete marchigiano | Storie e Tradizioni #Marche

Nelle interviste viene riferito di “Don Tommaso”, prete burlone vissuto ad inizio ‘900, in realtà, da ricerche su fonti della tradizione, tale figura mitica marchigiana, può essere riferita con certezza a Padre Lavinio, leggendario vessillifero delle corbellerie, colui che con le sue prediche balorde, le uscite sceme e i comportamenti da giuggiolone ha divertito generazioni di marchigiani e che per estensione è divenuto allegoria dei preti marchigiani arruffini e opportunisti e al tempo stesso di canovaccio per successive reinterpretazione di di burle e barzellette.

P. Onorio Cappuccino e la morte di Pietro Morbidoni

Riporto la lettera inviata da Padre Onorio da Offida, frate cappuccino, il 3 febbraio 1945 a Nicola Rilli, conosciuto da tutti come “Lino”, comandante del battaglione partigiano “Fazzini”. La lettera racconta del rastrellamento di Capolapiaggia del 24/26 Giugno 1944.