P. Onorio Cappuccino e la morte di Pietro Morbidoni

Riporto la lettera inviata da Padre Onorio da Offida, frate cappuccino, il 3 febbraio 1945 a Nicola Rilli, conosciuto da tutti come “Lino”, comandante del battaglione partigiano “Fazzini”. La lettera racconta del rastrellamento di Capolapiaggia del 24/26 Giugno 1944.