La Processione dei Cornuti (|@|) Costumanze Marchigiane

La tradizione di San Martino è legata anche alla Processione dei Cornuti.
San Martino ne è infatti il protettore. Da un racconto di mia nonna isembra che questa costumanza, ormai scomparsa a Caldarola, nelle Marche, fosse viva durante la domenica della settimana di San Martino.

Padre Lavinio | Prete marchigiano | Storie e Tradizioni #Marche

Nelle interviste viene riferito di “Don Tommaso”, prete burlone vissuto ad inizio ‘900, in realtà, da ricerche su fonti della tradizione, tale figura mitica marchigiana, può essere riferita con certezza a Padre Lavinio, leggendario vessillifero delle corbellerie, colui che con le sue prediche balorde, le uscite sceme e i comportamenti da giuggiolone ha divertito generazioni di marchigiani e che per estensione è divenuto allegoria dei preti marchigiani arruffini e opportunisti e al tempo stesso di canovaccio per successive reinterpretazione di di burle e barzellette.

Tradizioni marche | La storia dell’Oste Ginesino | Favole e canzoni

Il testo è ispirato dal racconto popolare riportato in Dicerie Popolari Marchigiane, (Principi, L’Oste Punito, pag 69, Vol III, ed. Simple), che narra di un’oste punito dal destino. A questo è aggiunta per me, la storia di un disastro: una piena del fiume non calcolata, l’ascesa e la discesa di un uomo che usò i suoi trucchi e un prete che dava un consiglio in privato e uno in pubblico.

23 Agosto 2012 | Tolentino | Chi attraversò li ponti..

Il 23 Agosto 2012 Lu Sprufunnu e Lu Trainanà in Piazza della Libertà a Tolentino. Diceva Peppe de Carella che quanno se torna a casa, te pare che se respira diferente. Certo, c’è pure lu periculu, dopo tanto tempo, che magari le còse adè cambiate.