Il violone prima di tutto – gli archi della tradizione

Il 18 Aprile 2011, l’Albero del Maggio, associazione culturale, organizza un incontro e dibattiti, con tavola rotonda, concerti e una rassegna di strumenti tradizionali, con ospiti i Vincanto, i Traballo, Squadre del CantaMaggio Fabrianese, La Callafredda.

Tofolo, Caterinella e li canti a dispetto.

Nelle Marche il gruppo spontaneo di Petriolo, Petrìò mia, propongono dei canti “a dispetto”.
I canti “a dispetto” possono essere cantati fra due cantori che si disputano il primato ad una festa, così come in questo caso, un litigio fra due amanti che si cercano e allo stesso tempo si respingono.