8 Giugno 2014 (|@|) Centenario della Settimana Rossa | Canti in Rivolta

 

Ciri ciricin per amor divin
ciricin ciricin vengan quattrin
ciri ciricin oh che bel mestier
senza fatica ognor mangiare e ber

8 Giugno 2014 (|@|) Canti in Rivolta
Spazio Autogestito La Cupa
– Ancona

La tradizione Repubblicana, Anarchica e Socialista ha connotato e attraversato politicamente e socialmente la città e il porto d’Ancona da tempo immemore.

Nel Centenario della Settimana Rossa, l’8 Giugno presso il Centro La Cupa di Falconara, con Francesco Bufarini e Gianluca Gioa, ci troveremo condividere qualche canto in Rivolta e qualche racconto durante la tre giorni di festa organizzata dal Gruppo Malatesta e l’Unione Sindacale Italiana – AIT.

Circa quattro anni fa, nel Maggio 2010, rappresentai alcune memorie della Settimana, prendendo spunto da La volontà del 14 Giugno 2014 che annunciava la vittoria prossima della rivoluzione che in pochi giorni divenne un’illusione, svanita in un giro di valzer.

Da quella esperienza, così così come da tanti altri scontri nei gruppi socialisti dell’epoca, nacque il nucleo di uomini che propagandarono l’interventismo Coloniale, quello della Grande Guerra e poi il ventennio fascista e quello che molti anziani mi raccontarono de lu sprufunnu della Seconda Guerra Mondiale.

Anche le melodie delle canzoni popolari vivono questa curiosa compresenza: canzoni militaresche che diventano goliardiche e antinazionali; canzoni d’amore che si trasformano in disfide sboccacciate, alberi del Maggio che rappresentano la libertà e viceversa.

 

L’autore del testo della Canzone che ho riportato in testa a questa presentazion, “I 365 primi Maggi dei Preti”, è stato scritto da Guido Podrecca: cofondatore de L’Asino, rivista satirica anticlericale e goliardica, cacciato dal partito socialista per essere a favore della Guerra Italo-Turca, fascista della prima ora, cacciato da Mussolini stesso con il Discorso di Reggio Emilia del 1923.

Questa ed altre canzoni con la loro storia in rivolta, o forse il risvolto della loro storia, accompagneremo questa danza della memoria di lotta e speranza di libertà.

8 Giugno 2014 (|@|) Canti in Rivolta

Spazio Autogestito La Cupa – Ancona

Scarica il foglietto volante o ritiralo all’evento

Settimana rossa testo canzoni goliardiche

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...