Evento del 21 Settembre 2013 | San Ginesio | Vallato

eventi tradiozione marchigiana

Vallato, 21 Settembe 2013

Vallato, 21 Settembe 2013

21 SETTEMBRE 2013 – San Ginesio e Vallato

Partecipazione al WORKSHOP FORMATIVO SU
“PEDAGOGIA RURALE, FATTORIE DIDATTICHE E AGRINIDO”

Il Workshop è valido come corso di formazione docenti. (Attività realizzata nell’ambito del protocollo d’intesa siglato con il MIUR in data 21-10-2010. Il WWF Italia è Ente riconosciuto e accreditato presso il MIUR per la formazione dei docenti. A tutti i docenti ed educatori partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione)

LA PARTECIPAZIONE E’ GRATUITA. E’ GRADITA LA PRENOTAZIONE (0733.694431; 348-4768272; crediawwf@gmail.com)

All’interno del progetto LA PAC VERSO IL 2020…L’AGRICOLTURA IN MOVIMENTO

Ore 14 SABATO 21 SETTEMBRE si svolgerà a San Ginesio (c/o Auditorium Sant’Agostino) il Workshop

“PEDAGOGIA RURALE, FATTORIE DIDATTICHE ED AGRINIDO”.

La giornata formativa prevede la partecipazione di

  • Fabrizio Bertolino (Ricercatore in Pedagogia Generale – Università della Valle d’Aosta),
  • Gianni Netto (Presidente dell’ INEA – associazione italiana interpreti naturalistici educatori ambientali),
  • Maria Antonietta Quadrelli (responsabile nazionale dell’Ufficio Transforming Culture del WWF),
  • Federica Di Luca (responsabile CREDIA WWF e Agrinido della Natura),
  • Stefano Fabbroni (raccoglitore di memorie e cantastorie).

Interverranno rappresentanti del Ministero, del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, della Regione Marche, della Comunità Montana Monti Azzurri, del Comune di San Ginesio e delle principali associazioni agricole.

Dalle 18:00

Il mormorio di Vallato
Racconti per il borgo e storie dalla tradizione marchigiana

(trova le informazioni, segui sui social e partecipa anche tu all’evento postando il 21 Settembre, su Facebook, Twitter e Instagram dalle 10:00 alle 22:00 la tua confessione a Padre Lavino.

Invia durante l’evento quello che pensi sia il peccato più grande, completo di hashtag  #papalepapale)

a cura di Stefano Fabbroni

con Giovanni Cofani e Sabrina Conocchioli

Presso –

1) BIOFATTORIA DIDATTICA E SOCIALE – AGRINIDO DELLA NATURA “La Quercia della Memoria” (in contrada Vallato)

2) La stalla di Giovanni –

3) La chiesa di Vallato

4) Lungo la strada per San Liberato

Il mormorio de lu Vallutu”: episodi e canzoni popolari, raccontati col ritmo del ricordo e la memoria.

Per raggiungere la mappa, clicca qui oppure sopra il banner

banner1eventi popolari saltarello marche

banner3

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...