Confessati da Padre Lavinio | partecipa on line all’evento #papalepapale

PArtecipa on line e parla Papale Papale

Aiuta Padre Lavinio il 21 Settembre

…confessando i piccoli e grandi del mondo con un messaggio #papalepapale

Padre Lavinio, durante l’evento del 21 Settembre 2013 a Vallato, rievocheranno storie della memoria e un antico rito: l’Ufficio delle Tenebre.

Durante l’antico rito, allo spegnersi dell’ultima candela, i fedeli erano chiamati a percotere i banchi della chiesa con vari oggetti, rievocando così il terremoto sul Golgota e di fatto ricevendo una sorta di liberazione e diciamo anche un’assoluzione plenaria.

Per partecipare scrivi un messaggio, in contemporanea all’evento su Facebook, Twitter e Instagram dalle 10:00 alle 22:00
Scrivi i piccoli e grandi peccati dei nostri giorni, seguito dall’hashtag #papalepapale

Altrimenti non ve daco la benediziò’

parola di Padre Lavinio


Padre Lavinio

Chi è Padre Lavinio

Padre Lavinio, leggendario vessillifero delle corbellerie, colui che con le sue prediche balorde, le uscite sceme e i comportamenti da giuggiolone ha divertito generazioni di marchigiani e che per estensione è divenuto allegoria dei preti marchigiani arruffini e opportunisti e al tempo stesso canovaccio per successive reinterpretazioni di burle e di barzellette legate al mondo ecclesiale.
Per sapere sulla figura di Padre Lavinio di più clicca qui

A cosa serve l’evento?

L’evento è inserito all’interno di un progetto dell’Ecomuseo sei saperi e della memoria e si svolgerà in Frazione Vallato di San Ginesio, in provincia di Macerata a partire dalle 18:00.
Restituire ai luoghi la memoria e un significato significa riportare alla vita luoghi dimenticati, ma che ancora possono parlare al futuro della montagna.
L’evento si svolgerà con un percorso guidato all’interno della frazionedi Vallato di San Ginesio e sarà accompagnato dalle storie e le memorie del borgo raccolte dagli anziani e attraverso la voce, il corpo e le canzoni della tradizione interpretati da Stefano Fabbroni, Sabrina Conocchioli e Giovanni Cofani.
Clicca per conoscere i dettagli dell’evento
banner1eventi popolari saltarello marche

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...